giovedì 24 aprile 2014

CESTINI DI BRISÈE CON CREMA DI FAVE E GAMBERI PROFUMATI AL PEPERONCINO E COGNAC


Visto che Pasqua è ormai passata, avevo pensato di non annoiarvi e di evitare inutili post post-festività, ma siccome in tanti mi avete chiesto il mio menù di casa...alla fine mi sono decisa!!! A poco a poco, quindi, vi svelerò tutte le ricette....ma state tranquilli, perchè quest'anno ci siamo trattenuti!!! :) :) :)
Oggi iniziamo con l'antipasto.
 
 
Ingredienti:

200 gr di farina;
100 gr di burro;
un pizzico di sale;
70 ml acqua ghiacciata;

400 gr di fave fresche;
succo limone, pepe, sale, olio evo q.b.
20/24 code di gamberi;
peperoncino e cognacq.b.

Preparate la brisèe. Lavorate con le mani la farina, il burro a pezzi (freddo di frigo, mi raccomando!) e un pizzico di sale fino a quando avrete ottenuto un composto dall'aspetto sabbioso. A questo punto impastate il tutto molto velocemente, aggiungendo poco alla volta anche l'acqua fredda. Quando l’impasto risulterà compatto ed elastico, avvolgetelo in un foglio di pellicola da cucina e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.
Una volta riposata, stendete la pasta brisèe e aiutandovi con un coppapasta rotondo (diametro di circa 10 cm) ricavate 12 dischi. Bucherellateli con una forchetta e dopo averli disposti nella placca/stampo da muffins, fate aderire la pasta al fondo e modellatene un po’ la forma. Cuocete in forno a 180C° per circa 10-15 minuti. Quando la pasta risulterà bella dorata, sfornate i cestini e lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate la crema di fave. Cuocete le fave in acqua bollente salata per circa 18-20 minuti; scolatele, raffreddatele sotto l'acqua corrente ed eliminate la pellicina. Tenete da parte qualche fava (serviranno per la decorazione finale!!!), dopodiché frullate le rimanenti nel mixer assieme ad cucchiaio di succo di limone, una macinata di pepe, un pizzico di sale e 4 cucchiai di olio evo. In una padella antiaderente, fate un giro di olio evo e unite anche il peperoncino. Rosolate per qualche istante i gamberi, precedentemente puliti e lavati, e poi con attenzione fiammeggiateli con il cognac. Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, riempite i cestini di brisèe con la crema di fave e poi distribuitevi sopra anche i gamberi e le fave intere.

Nessun commento:

Posta un commento