giovedì 12 dicembre 2013

TOP TEN FOODIE BOOKS!




Manca davvero poco a Natale e pensando ai regali che mi piacerebbe ricevere, mi sono posta questa domanda:
«Che cosa non può proprio mancare nella mia wishlist
Da vera foodie, la risposta è stata automatica:
«Toglietemi tutto (o quasi ;) ), ma non i libri di cucina!».

Nella top ten dei miei libri di cucina preferiti –  confesso,  che per alcuni non ho proprio resistito e quindi li ho già acquistati o avuti in regalo** - vi consiglio:
Pane e roba dolce. Un classico della tradizione italiana
delle Sorelle Simili
Vallardi
€ 13,00
Conosciute in tutto il mondo per la loro scuola di cucina, le gemelle Margherita e Valeria Simili - universalmente note come le Sorelle Simili tengono corsi in Europa, America e Giappone, sempre con enorme successo. "Pane e roba dolce" è un ricettario sul più semplice degli alimenti: insegna a fare il pane in casa nelle diverse varietà della tradizione italiana, nonché molti dei dolci più usuali, come ciambelle, panettoni, torte, cornetti, colombe e così via.

Insolito muffin (**)
Tante idee per usare lo stampo da muffin in modo creativo
Gribaudo
€ 14,90
Cosa c'è in comune tra: involtino di uova e pancetta, scrigni di pasta fillo con melanzana e feta e tartufi al cioccolato? Tutti possono essere cotti nello stampo da muffin.
Di metallo, carta, silicone o ceramica, da 12, da 6 o monoporzione, in ogni cucina ce n'è uno. Le ricette di Laurel Evans vi mostreranno che basta ribaltare le prospettive per aprirsi a un mondo di infinite possibilità. 60 originali, insolite e gustose proposte per colazione e brunch, stuzzichini, piatti principali, dolci in miniatura e, per chi proprio non sa rinunciare ai grandi classici, muffin al cioccolato, ai mirtilli, integrali con crusca e uva passa.

Hamburger Gourmet
L’Ippocampo
€ 15,00
È all’inizio degli anni 2000 che l’hamburger vive un cambiamento sostanziale: gli chef finalmente se ne interessano. La personalità di spicco è Daniel Boulud, chef francese stabilitosi a New York, che inserisce nel menu del proprio ristorante un hamburger al foie gras al costo di 29 dollari. Questo nuovo approccio acquisisce rilevanza internazionale e i cuochi di tutto il mondo cominciano a considerare l’hamburger con grande attenzione. Gli chef si concentrano sulla ricerca del blend perfetto, che determina la qualità dell’hamburger “gourmet”. Un blend è una miscela, la fusione di diverse qualità, e consiste nel selezionare differenti pezzi di manzo in base alle loro proprietà e punti di forza, mescolandoli per ottenere un equilibrio ottimale di consistenza e di gusto. Una volta ottenuto questo risultato, sono possibili infinite varianti. Edito da Blend Hamburger Gourmet, un’insegna parigina pionieristica nell campo di questa nuova tendenza, il presente volume presenta 58 ricette di hamburger di carne, pesce e vegetariani, ed è il primo nel suo genere.

Biscotti di Baudelaire
di Alice B. Toklas
Bollati Boringhieri Editore
€ 16,50
Con il loro salotto artistico e letterario - che negli anni tra le due guerre era frequentato, tra gli altri, da Picasso, Picabia, Matisse, Braque, Hemingway, Fitzgerald, Sherwood Anderson - Alice B. Toklas e Gertrude Stein hanno fatto un pezzo di storia. Ma quando, dopo la morte di Gertrude, un editore chiese ad Alice di scrivere le sue memorie, lei si schermì dicendo che al massimo sarebbe stata in grado di scrivere un libro di cucina. L'editore promise di accontentarsi, ma Toklas fece molto di più. Uscito nel 1954 in America con il titolo "The Alice B. Toklas Cook Book", "I biscotti di Baudelaire" è una raccolta di ricette e di ricordi non solo culinari, di aneddoti divertenti, di convinte opinioni su questioni gastronomiche ma anche artistiche, di viaggi tra Francia e America, di pranzi e cene a casa di artisti bohémien ma anche di ricchi e famosi. E così ecco i piatti, le idee, gli spunti di ricette che Alice condivideva con gli amici: il branzino di Picasso, per esempio, decorato con uova sode, tartufi ed erbe tritate meraviglia. Poi aggiunse: Non sarebbe stato meglio prepararlo in onore di Matisse?"), le uova alla Francis Picabia ("il solo pittore da cui riuscii mai ad avere una ricetta"), le mele glassate di Cecil Beaton, la crema di Josephine Baker, la minestra di alloro di Dora Maar, il caffè di James Joyce e quegli incredibili biscotti di Baudelaire...

Csaba dalla Zorza a Buttrio per "Fiorirà Un Giardino"
 
Tea Time
Luxury Books
€17,50
Tea Time è il libro che celebra l’ora del thé in una nuova veste – super chic e contemporanea, fatta apposta per ricevere in casa, trasformando l’ordinario in straordinario. Il libro contiene 57 ricette classiche rielaborate in chiave moderna da Csaba dalla Zorza, tutte illustrate da meravigliose fotografie a tutta pagina. Suddiviso in cinque capitoli – uno per ogni occasione – è la guida perfetta per chi vuole avvicinarsi al momento del thé e alle sue prelibatezze in modo elegante ma non complicato.

Pomodori verdi fritti e sentimenti al vapore (**)
Rizzoli
€ 18,50 euro
Buon cibo, gusto di mangiare e grandi tavolate in famiglia per condividere i momenti più belli della giornata. Ecco il cuore del pensiero di Chiara Maci che della sua grande passione per la cucina ha sempre fatto la propria ragione di vita, fin da giovanissima. La sua storia parte da una casa in cui la mozzarella di Agropoli arrivava fresca ogni giorno con i pomodori di Sorrento e in cui era scontato che la nonna bolognese facesse i tortelli e la mamma il pane. Quando Chiara diventa grande decide di portare avanti la tradizione di famiglia e di “sporcarsi anche lei ogni mattina le mani di burro, latte, zucchero e cioccolato”. Ed ecco nascere il blog (www.sorelleinpentola.com) con le sue fortunatissime ricette sfornate in continuazione, tanta è la voglia di mettersi ai fornelli e di sperimentare nuovi piatti. In questo libro ne raccoglie più di cento, spaziando per tutti i generi e per ogni dove: dagli antipasti ai dolci, dai semplicissimi piatti di casa – come la pasta alle patate che è “più buona se mangiata il giorno dopo” – a quelli fusion, da quelli che attingono alle tradizioni regionali a quelli che la tradizione la stravolgono, come la Torta della nonna che della torta classica non ha più niente pur conservandone tutto il sapore e l’aroma. E di qualsiasi ricetta si tratti, gusto, facilità e chiarezza di esecuzione costituiscono il filo conduttore di una cucina che predilige sapori semplici e ingredienti naturali.

Accademia Montersino
Corso completo di cucina e di pasticceria tecniche e ricette
di Luca Montersino
LT Editore
€ 24,90
Un corso di cucina completo dello chef Luca Montersino. La cucina personale dello chef, un mix equilibrato tra tradizione e innovazione in un ricettario completo, dall'antipasto al dessert. Tantissime preparazioni accompagnate da procedimenti fotografici step by step. Sezioni tematiche dedicate a tecniche di cottura e tipologie di lavorazione. Tutti le basi della cucina: dagli impasti base della tradizione italiana a e francese alla cottura delle carni, dalla precristallizzazione del cioccolato alle tecniche di preparazione più particolari, dalla scuola per gnocchi e paste fresche alla lavorazione del pesce fresco. Consigli e tecniche dello chef per risultati da veri professionisti. Schede di approfondimento, glossario degli strumenti utili, spiegazione delle lavorazioni e ingredienti più particolari, indici di facile consultazione.

Ricette e segreti dei monasteri (**)
Orto, cucina, erbe, dolci, confetture, liquori & elisir
di Gilles Laurendon e Laurence Laurendon
Giudo Tommasi Editore
€ 25,00
Di volta in volta dissodatori, contadini, giardinieri, cuochi, apicoltori, mugnai, vivaisti, casari, pasticceri, viticoltori, distillatori i monaci e le monache di clausura ci hanno lasciato un autentico patrimonio culinario.

 Gabriele Bonci a Pradamano alla Scuola di Cucina "Mestole &Padelle"
 
Il gioco della pizza (**)
Le magnifiche ricette del re della pizza
Rizzoli
€ 26,00
A Roma "Pizzarium", la piccola pizzeria al taglio di Bonci, è un'istituzione ma da qualche anno la fama del pizzaiolo si è estesa a tutta l'Italia grazie a "La prova del cuoco": approdato in tv durante l'edizione condotta da Elisa Isoardi, Bonci è invitato con regolarità anche da Antonella Clerici. Finalmente la sua arte diventa un libro interamente illustrato: le materie prime per l'impasto, le tecniche, gli strumenti, la scelta degli ingredienti per la farcitura e, naturalmente, moltissime ricette, da quelle tradizionali (la Margherita, la pizza con le melanzane, la focaccia genovese...) alle innovazioni che l'hanno reso celebre (dalla polpo e patate fino alla stravagante pizza LSD: liquerizia, salsiccia e datteri). Arricchisce il volume il racconto delle esperienze di un uomo che ha nel sangue la passione per la pizza e vuole trasmetterla ai suoi lettori.

Jerusalem. Ricette per la pace
di Jotam Ottolenghi
Bompiani
€ 35,00
Yotam Ottolenghi è un ebreo di origini italo-tedesche. Sami Tamimi è un palestinese cresciuto nella zona musulmana di Gerusalemme. Entrambi sono cresciuti nella stessa città, ma bloccati in culture apparentemente lontane e sempre in conflitto. Entrambi hanno deciso di lasciare Gerusalemme, per ritrovare la pace, recuperando le loro tradizioni. Attraverso la cucina. Oggi gestiscono insieme a Londra, a nome "Ottolenghi", due ristoranti e tre negozi di specialità gastronomiche mediterranee, e un altro a New York. Questo libro è una sintesi dell'arte che hanno imparato, recuperando la memoria di quel che mangiavano da bambini, a Gerusalemme: 120 ricette in cui si respira un'incredibile fusione culturale tra le tradizioni mussulmana, ebrea e cristiana.

 
N.B.
L’ordine con cui i volumi sono stati citati nel post, non rappresenta una classifica, ma si basa unicamente sul prezzo di copertina. In riferimento agli acquisti on-line, i prezzi potrebbero subire delle modifiche.

 

 

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento