domenica 1 dicembre 2013

PIZZA AUTUNNALE CON VERZA E PANCETTA

Pizza autunnale con verza e pancetta


 
La pizza è uno dei miei piatti preferiti e proprio per questo motivo mi piace preparala in maniera sempre diversa. Questa volta, vi presento una ricetta velocissima e davvero inconsueta, una pizza autunnale a base di verza e arricchita con fettine di pancetta stufata. Buon appetito!



Ingredienti:

Impasto
300 gr di farina 00 + quella utile per il piano di lavoro;
1 cucchiaino raso di zucchero;
1 cucchiaino di sale;
1 bustina di lievito istantaneo;
2 cucchiai di olio evo;
130 cc circa di acqua fredda.

Farcitura

200 gr di polpa di pomodoro;
100 gr di formaggio fresco, tipo provola;
12 foglie di verza;
5 fette di pancetta stufata;
olio evo, aceto balsamico, sale e pepe q.b


Accendete il forno ventilato e portatelo a 200-220°C.
In una ciotola impastate la farina con il sale, lo zucchero e il lievito; aggiungete poi l'olio evo e gradualmente anche l'acqua. A questo punto, lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio; stendete poi la pasta su di una teglia – del diametro di circa 30 cm - unta con dell’olio. Distribuite il pomodoro sulla pizza e infornatela nel ripiano più basso (quello a contatto con il fondo del forno); cuocete per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate il formaggio a dadini e la verza a striscioline sottili; conditela con olio evo, aceto balsamicoe aggiustate di sale e pepe. Dopo dieci minuti spostate la pizza, a circa metà altezza del forno; cuocete ancora per circa 5 minuti, dopodiché, a cottura quasi ultimata, aggiungete il formaggio, la verza e la pancetta stufata.

Con questa ricetta partecipo al contest di
Menta e Cioccolato: Cucinando tra cielo e terra – Profumi e sapori d’autunno


Nessun commento:

Posta un commento